Conferenza stampa post partita contro la Feralpisalò

Al termine della gara contro la Feralpisalò si sono presentati in sala stampa mister Giovanni Colella, Rachid Arma e Stefano Giacomelli.

Colella: “Siamo stati abbastanza intensi, abbiamo fatto le cose che avevamo preparato. Oggi non voglio parlare dei difetti, tante cose si possono fare meglio, però capita di vincere partite dove facciamo metà dei tiri in porta rispetto alla gara precedente e invece segniamo 3 gol. Il calcio è questo. Cartellini gialli? Non sopporto quelli per proteste, ma per giocare con l’intensità mi possono andare bene. Ecco, diciamo che non punto a vincere la Coppa Disciplina. Se questa squadra continua ad essere così intensa, sono sicuro che potrà arrivare dove vorrà. I primi a credere in loro stessi devono essere loro, io credo in questo gruppo, se cominciano a farlo anche loro, per tutti gli altri diventerà difficile.
La Feralpi ha giocato a viso aperto, al contrario delle squadre che avevamo affrontato precedentemente. Ma questo è un campionato complicato, non ci sono squadre semplici da affrontare, basta guardare i risultati di questa giornata”.

Giacomelli: “E’ una vittoria meritata, sbloccare subito la gara ci ha fatto bene. Affrontavamo una squadra che lotterà fino alla fine per i primi posti, non dobbiamo mollare nulla ma dare continuità a questi risultati. Questo è un gruppo vero, un gruppo forte che lavora con grande intensità e quando semini così tanto, prima o poi devi raccogliere. Correvamo e lottavamo su ogni pallone anche dopo il 3-0. Sono contento delle mie reti, non mi era mai capitato negli ultimi anni di siglare tre reti in quattro partite. Sul palo della punizione sono stato sfortunato, ma è stato bravo il portiere a toccarla. Sono contento perché sto bene fisicamente e voglio continuare così per dare un grande contributo a questa squadra, soprattutto per chi gioca meno in quanto tutti meriterebbero di scendere in campo sempre. Siamo un grande gruppo”.

Arma: “E’ importante segnare per un attaccante, anche se oggi vorrei sottolineare la grande prestazione di questa squadra. Il mister ci chiede di pressare alti, ci stiamo allenando molto su questo.  Le scorse gare non siamo riusciti a concretizzare la grossa mole di gioco, oggi invece siamo stati cinici. Siamo in crescita, dobbiamo continuare così, abbiamo vinto contro un’ottima squadra e questa vittoria ci aiuterà ad affrontare ancora meglio la settimana. Ora speriamo di fare una bella prestazione in casa, un grazie ai tifosi che sono venuti qui, nonostante la diretta tv e il meteo, dimostrano sempre grande attaccamento e vogliamo regalare loro i 3 punti al Menti che meritano”.

Pubblicato il 2 ottobre 2018

MAIN PARTNER

CONTATTI
lrVicenza-logo_W

Stadio Romeo Menti · Via Schio, 21 · 36100 Vicenza

L.R. VICENZA VIRTUS SPA
VIA SCHIO, 21 - 36100 – VICENZA
P.IVA : 02555940242