Conferenza stampa post partita contro il Renate

Al termine della sfida contro il Renate, conclusasi sul risultato di 1-1, si sono presentati in sala stampa per commentare la partita, mister Giovanni Colella, Stefano Giacomelli e Alberto Tronco.

Giovanni Colella: “Non dovevamo prendere quel gol. Un gol così non va preso. Mai. Lo analizzeremo, ma in quel modo non dovevamo subire una rete. Potevamo concretizzare le diverse occasioni create, ma dal momento in cui non riesci a segnare quanto concretizzi, devi prestare almeno maggiore attenzione nel non subire reti, una volta passato in vantaggio.
Questa è una buona squadra, abbiamo disputato un grande primo tempo, ma se non abbiamo vinto qualcosa che non va c’è. Quel gol poteva tagliarci le gambe, se l’avessimo preso al 90′ l’avrei valutato in maniera diversa, ma dopo essere appena andati in vantaggio, non avremmo mai dovuto subire il pareggio. Rispetto alla prima gara siamo cresciuti, abbiamo creato ma abbiamo sbagliato nella finalizzazione.
I cambi? Hanno dato vivacità perché avevamo speso molto. Zonta è molto bravo ad attaccare gli spazi, poi siamo passati a 3 a centrocampo, ma in alcune occasioni dovevamo essere più incisivi.
Il Rimini? E’ una squadra solida con grande entusiasmo e lo si è visto ieri contro la Triestina. Non ci sono partite facili o risultati scontati in questo campionato”.

Stefano Giacomelli: “Ho visto un gran bel Vicenza sotto il piano del gioco, abbiamo cercato di fare la partita. C’è tanto amaro in bocca perché se vogliamo fare un campionato di vertice queste gare vanno vinte. Dobbiamo essere più concreti e cattivi.
A parte i primi 10 minuti del secondo tempo in cui i ritmi si erano abbassati, abbiamo creato una gran mole di gioco. Il rigore? Mi ero lasciato un po’ male dal dischetto alcuni anni fa dove ne avevo sbagliati due consecutivamente, ora vengo da 3 rigori consecutivi segnati. Dopo il vantaggio si potevano aprire più spazi, ma abbiamo preso gol subito e abbiamo dovuto ricominciare.
Ho chiuso la scorsa stagione con un gol e l’ho riaperta allo stesso modo? Per gli attaccanti è sempre importante riuscire a segnare, io sono a disposizione e spero di poter aiutare la squadra”.

Alberto Tronco: “Sono entrato in un momento in cui stavamo attaccando per cercare la vittoria, dispiace non aver portato a casa i tre punti. Ma dobbiamo essere positivi perché se continuiamo a giocare così e lavorare come stiamo facendo, sono sicuro che la vittoria arriverà presto, speriamo già mercoledì contro il Rimini.
Anche nelle mie occasioni potevo far meglio ma dobbiamo continuare a lottare su ogni pallone. Il mister mi sta dando molta fiducia e spero di poterla ripagare. Ci considera tutti come titolari, poi sta a noi riuscire a sfruttare l’opportunità che lui ci dà.
Mercoledì dobbiamo vincere a tutti i costi, oggi meritavamo i 3 punti e non ci siamo riusciti, per questo dobbiamo riuscire a conquistarli mercoledì”.

Pubblicato il 23 settembre 2018

MAIN PARTNER

CONTATTI
lrVicenza-logo_W

Stadio Romeo Menti · Via Schio, 21 · 36100 Vicenza

L.R. VICENZA VIRTUS SPA
VIA SCHIO, 21 - 36100 – VICENZA
P.IVA : 02555940242