Colella: “Renate squadra insidiosa. Turnover? Non ho solo 11 titolari”

Mister Giovanni Colella ha incontrato la stampa poco prima della partenza per la trasferta di Meda, dove domani il Vicenza affronterà il Renate alle 14,30.

“Il Renate non è più una sorpresa, ormai si è consolidata a certi livelli. E’ una squadra insidiosa che rispetto la scorsa stagione ha cambiato anche fisionomia, mettendo in organico qualche giocatore esperto. Io credo che abbiamo una rosa superiore allo scorso anno, è una squadra temibile, non serviva la loro vittoria contro la Sambenedettese per capirlo. Dobbiamo avere continuità nelle prestazioni, perché sarà quella la chiave in un campionato così lungo.

Turnover per le due gare ravvicinate? Capiterà spesso che io possa cambiare 4-5 giocatori rispetto alla gara precedente, non ho 11 titolari, ma 25 giocatori che considero tutti allo stesso livello.
Dobbiamo avere un po’ di pazienza, certi meccanismi vanno consolidati , alternando movimenti che al momento non a tutti vengono naturali. Giacomelli ad esempio è abituato a giocare largo sulla sinistra e dobbiamo imparare a giocare anche più verso il centro, ravvicinati, per far lavorare meno gli attaccanti.

Solerio? Lunedì toglierà i tamponi al naso messi dopo l’operazione e poi potrà iniziare ad allenarsi”.

Pubblicato il 22 settembre 2018

MAIN PARTNER

CONTATTI
lrVicenza-logo_W

Stadio Romeo Menti · Via Schio, 21 · 36100 Vicenza

L.R. VICENZA VIRTUS SPA
VIA SCHIO, 21 - 36100 – VICENZA
P.IVA : 02555940242